Edizione 2023

Non Lasciateci in Mutande

immagine raccolta fondi fantasy magda

A febbraio 2023 abbiamo lanciato la raccolta fondi “Non Lasciateci in Mutande” per sostenere la realizzazione di FANTASY 2023!

Siamo ancora in mutande, ma possiamo dire che il Fantasy – Festival di circo contemporaneo, arte di strada e musica continuerà a esistere Grazie alle donazioni del crowdfunding Non lasciateci in Mutande.

Siamo vicinissimi all’ultimo obiettivo dei 15.000!
Abbiamo ancora bisogno di voi per arrivare al traguardo finale.

La nostra campagna di raccolti fondi!

NON LASCIATECI IN MUTANDE
Dona anche tu e sostieni il Fantasy

La storia di Fantasy

Questa storia inizia a Casale Monferrato nel 2016.
Dalla determinazione di due artisti MagdaClan, Elena Bosco e Giulio Lanfranco, originari del Monferrato, e grazie all’allora assessore alla cultura Daria Carmi, abbiamo ridato vita al Fantasy Show, festival di arti di strada che veniva organizzato a Casale, trasformandolo in “Fantasy –  festival di circo contemporaneo, arte di strada e musica”. Fantasy è un progetto che ha in sé la volontà di “riportare a casa” esperienze artistiche europee, che si fonda sulla condivisione e sullo scambio.
Nelle sue cinque edizioni, ha ospitato ben 28 compagnie provenienti da tutto il mondo, allargando sempre di più il suo pubblico e le sue attività.


<br/>Ma che succede, oggi?

Era tutto pronto. T u t t o. E poi… burrasca!
Dicembre 2022 c’è stato un susseguirsi di avvenimenti nefasti per il MagdaClan: errori fatali e sfortuna (tanta) ci hanno messo in forte difficoltà. 
E difficoltà fa rima con nuda verità.
E la nuda verità è che, oggi, servono 15.000 euro per realizzare il Fantasy 2023.

Volevamo far morire il progetto e concludere la progettazione che con cura, perizia, gusto e amore, portiamo avanti dal 2016 nel Monferrato.
Tristezza, rabbia e senso di impotenza ci hanno accompagnato per molto tempo.
Poi ci siamo ricordati.
Ci siamo ricordati chi siamo.
Ci siamo ricordati di non essere soli.
Ci siamo ricordati del perché facciamo quel che facciamo e ci è venuta in mente la frase di quel tizio, Roosevelt, “Il mare calmo non ha mai reso il marinaio esperto”… e i circensi sono un po’ come i marinai.
E noi siamo circensi.

Così abbiamo radunato idee e professionisti, creando questa campagna di crowdfunding per far continuare a vivere il Fantasy.
Crediamo in quel che facciamo. Dannatamente.
Crediamo in Fantasy, un piccolo e, allo stesso tempo, enorme progetto culturale e all’importanza di portare il circo contemporaneo e lo spettacolo dal vivo davanti agli occhi del pubblico del Monferrato.
Crediamo che circondarsi di arte e cultura, educare e educarsi al bello, siano un sano motore per l’evoluzione che ci spetta come collettività, tra le mille difficoltà che stiamo affrontando.

Vogliamo ancora continuare a dare il nostro contributo a questa spinta evolutiva.
Vogliamo far continuare a vivere il Fantasy,
Vogliamo che sempre più persone vi partecipino e lo attraversino.

E se è vero che le persone donano alle persone, siamo qua, in mutande, a chiedervi aiuto e sostegno!


<br/>Le risorse necessarie

Cosa vogliamo realizzare? Il Fantasy
Dove? A Frassinello Monferrato
Quando? Il 7, 8 e 9 aprile 2023

Come?

Il PRIMO OBIETTIVO di raccolta è raggiungere la quota di 7.000 euro. Con questo budget il Festival si svolgerà sabato 8 aprile nel campo sportivo di Frassinello M.to dove ospiteremo tre spettacoli di arte di strada e una struttura di trapezio ballant, l’Officina Clandestina con un’area giochi di una volta, il bar, Magdaville e il mercatino artigianato.

E il tendoneIl tendone lo montiamo con il SECONDO OBIETTIVO, 10.000 euro.
Raggiungendo il secondo obiettivo, oltre a tutto quello menzionato precedentemente, aggiungeremo un giorno di festival (domenica 9 aprile), monteremo lo chapiteau e ospiteremo spettacoli per le scuole e per il pubblico.

Dato che sogniamo in grande, abbiamo un TERZO obiettivo: 15.000 euro.
Oltre al sopradetto, realizzeremo anche un preludio al festival, venerdì 7 aprile, portando quattro performance site specific multidisciplinari tra scorci e giardini del borgo di Frassinello M.to.

E se superiamo i 15.000 euro? 

Useremo i fondi per compensare le emissioni del Festival e retribuire chi, ora, sta donando gratuitamente il proprio tempo e competenza per fare in modo che il Fantasy continui a esistere.

<br/>


E voi di che taglia siete?

Donazioni e Ricompense

Small: fino a 50 euro.
S come Spesa.
Le donazioni small copriranno i costi di vitto e alloggio di artisti e equipe.
Ricompensa Small: il vostro nome sarà scritto sul portale di ingresso all’area del Festival.

Medium: tra i 50 e 100 euro.
M come MazzaQuantoCostaLaBenzina. 

Le donazioni medium copriranno i costi di viaggio per l’equipe e gli artisti.
Ricompensa medium: il vostro nome sul portale di ingresso e una locandina del Fantasy autografata da tutti gli artisti e staff, da ritirare sul posto.

Large: Dai 100 euro in su.
L come Lavoro! 

Le donazioni large copriranno i costi di cachet artistici, le buste paga del personale tecnico e di tutte le maestranze coinvolte per la realizzazione di Fantasy.
Ricompensa large: il vostro nome sul portale di ingresso, una locandina autografata e… un ambitissimo paio di mutande serigrafate MagdaClan, da ritirare sul posto!

Noi ci crediamo.
E voi?
Grazie fin da ora,

Il Magda

NON LASCIATECI IN MUTANDE
Dona anche tu e sostieni il Fantasy!